La pelle secca è una delle più difficili da curare. Se sei una delle persone che deve affrontarlo, sai che è molto difficile ottenere una buona idratazione e farla sembrare sana e fresca.

Non scoraggiarti, ci sono alcune regole d’oro che possono aiutarti a migliorare quel rapporto senza arrivare al limite della frustrazione, in passaggi semplici e soprattutto economici.

1. Lavati il ​​viso con acqua tiepida

donna che si lava la faccia

È possibile che tu abbia la falsa convinzione che l’acqua calda stimolerà la produzione di grasso in faccia. Niente di più lontano dalla realtà. L’acqua calda rimuove gli oli essenziali dalla pelle, quindi sarebbe controproducente.

Invece, opta per lavare il viso con acqua tiepida, sia nella tua routine di cura della pelle come nel tuo bagno quotidiano.

La cura non risiede solo nel viso ma si estende anche al resto del corpo. Evita lunghe docce. Prova a farlo per un massimo di 10 minuti.

2. Fai attenzione alla tua pelle

Tratta la tua pelle con cura quando la detergi, sia nella tua routine di bellezza del viso o lavaggio del corpo. È importante scegliere il prodotti per la cura della pelle ideale per il tuo tipo, soprattutto se parliamo di sapone o detergente per il viso.

Per coccolare ancora di più il tuo viso, puoi usare acqua micellare per pulire più a fondo e in un solo passaggio. funziona per qualsiasi tipo di pelleCompreso pelle sensibile.

Dovresti tenere conto del fatto che le abitudini quotidiane di toelettatura, come il lavaggio con saponi forti o l’uso di antibatterici abrasivi, possono causare o peggiorare la secchezza della pelle. In tal caso, usa saponi delicati con PH bilanciato come quelli progettati per i bambini.

Evita di usare spazzole e spugne con setole rigide per fare il bagno in quanto possono causare danni e irritazioni. Usa una spugna di mare e fai dei piccoli massaggi sul corpo usando un sapone cremoso.

Quando si utilizza il riscaldamento in inverno, non esagerare con la temperatura in quanto l’aria calda asciuga anche la pelle in quanto riduce l’umidità dell’ambiente.

Poiché la maggior parte delle cause sono esterne, il trattamento esterno di solito funziona abbastanza bene.

3. Esfolia settimanalmente

esfoliante-per-mani

Le cellule morte che eliminiamo quotidianamente tendono ad accumularsi nello strato superiore della pelle e fanno apparire un effetto spento ed emaciato, tuttavia questo problema si risolve rapidamente con l’uso di un buon scrub facciale.

Nel caso della pelle secca, questo processo può generare un certo tipo di secchezza, qui sta l’importanza dell’utilizzo esfolianti (esfolianti) che allo stesso tempo consentono nutrire la pelle almeno una volta a settimana. Ti sentirai subito più pulito e fresco.

4. Applicare la crema idratante sulla pelle umida

Lo scopo di tutte queste beauty routine è quello di idratare un po’ di più la pelle, e per migliorare i risultati, ecco un piccolo segreto: applicare il idratante viso sulla pelle bagnata. Questo bloccherà l’umidità naturale e non diluirà gli oli essenziali.

Il consiglio dell’AAD (American Academy of Dermatology) è che la pelle non deve essere bagnata o farà scivolare via il prodotto dal viso. Asciugare prima un po ‘con un asciugamano.

5. Idratati al mattino e alla sera

Aloe Vera

Per la pelle secca, l’idratazione è una questione prioritaria, pertanto il processo dovrebbe essere eseguito al mattino e alla sera.

La maggior parte dei prodotti idratanti disponibili sul mercato contiene acido ialuronico Y Aloe Veraingredienti chiave per un’ottima idratazione, anche per chi ne ha pelle grassa.

Allo stesso modo, quando acquisti creme idratanti, verifica che contengano almeno uno di questi componenti:

Ceramidi:

Aiutano la pelle a trattenere l’acqua e leniscono la pelle secca imitando le sostanze naturali che aiutano a mantenere l’umidità.

Dimeticone e glicerina.

Attirano l’acqua sulla pelle e la assorbono.

Lanolina, olio minerale e vaselina:

Questi aiutano a mantenere l’acqua nella pelle che è stata assorbita durante il bagno.

L’idea di idratare costantemente è che la barriera che trattiene l’umidità nell’epidermide è molto fragile e quel poco che ha si dissipa facilmente, grazie all’azione di fattori esterni come l’inquinamento o l’effetto della luce solare.

6. Usa lozioni a base di olio

Combina lozioni idratanti con a olio per il viso Speciale per la pelle secca, così puoi aumentarne i benefici.

Basteranno solo 4 o 5 gocce tra naso, sopracciglia e collo, e distribuite uniformemente su tutto il viso.

Quindi puoi applicare la crema idratante che preferisci. Evita quelli che contengono fragranze o prodotti botanici non necessari.

7. Ridurre al minimo i danni del sole

sole incandescente

Devi prendere sul serio la protezione solare poiché il danno è considerevole e irreversibile, indipendentemente dal tipo di pelle che hai.

Applicando ogni due ore (se si è esposti direttamente al sole) è sufficiente un protettore con fattore di protezione 30. Tuttavia, non fa male non esporsi più del necessario e coprire quanta più pelle possibile.

Alcune creme specializzate hanno un fattore di protezione elevato, ma se non ne hai uno a portata di mano, puoi mescolare la crema solare con una crema idratante e coprire il viso in un solo passaggio.

Non dimenticare di usare la protezione solare anche in inverno.

8. Rendi le maschere per il viso parte della tua routine di bellezza

Il maschere per il viso (maschere per il viso) di solito ti fanno sentire in paradiso se soffri di pelle secca. È importante notare che, indipendentemente da quanti benefici l’esfoliazione fornisca, causerà sempre dei danni alla pelle erodendo (non importa quanto piccolo) lo strato esterno dell’epidermide.

Ecco perché rinfrescare e rilassare il viso di tanto in tanto con una maschera dovrebbe far parte della tua routine di bellezza.

Puoi preparare le tue formule fatte in casa con frutta come fragole o uva, accompagnate con miele o yogurt. Applicare per 10 o 15 minuti e rimuovere con acqua tiepida.

9. Tieni a portata di mano un balsamo per le labbra

È sempre una buona idea mettere un po’ di balsamo per le labbra prima di applicare il rossetto. Non dimenticare che sono una parte importante del viso e spesso soffrono anche di secchezza.

I migliori sono quelli a base di burro di cacao. Cerca di acquistarne uno che non contenga odori, sapori o colori aggiuntivi.

10. Acquista il trucco per la pelle secca

trucco per la pelle secca

La caratteristica principale del trucco per pelli secche è il suo effetto radioso e luminoso. Ricorda che questo tipo di pelle tende ad essere secca e opaca.

Evita di mettere la polvere sciolta o compatta all’estremità in quanto possono depositarsi in alcune zone e causare l’effetto opposto.

Usa creme idratanti colorate, fondotinta BB e correttori in crema.

Non solo il trucco deve essere adattato al tipo di pelle. Anche loro prodotti anti invecchiamento come la crema per gli occhi che eliminano le rughe di espressione, devono essere molto specifici.

11. Usa il trucco correttamente

truccoSebbene la qualità del trucco che usi influenzerà il risultato finale, il modo in cui lo applichi favorirà o peggiorerà la secchezza.

Potresti essere abituato ad applicare il fondotinta con le dita. Non farlo più. È meglio indossarlo con una spugna in modo che la pelle non entri in contatto con la contaminazione delle dita.

12. Nascondi le aree asciutte

Per aiutarti a creare un effetto radioso sulla tua pelle, puoi utilizzare un illuminante o illuminante, meglio se liquido o in crema. Puoi usarlo sopra gli zigomi.

Oltre ad illuminare il viso, è anche un trucco per il trucco che aiuta a definire i contorni del viso.

13. Rinfresca il viso

idratante-per-pelle-secca

Un segreto che funziona sempre è spruzzarne diversi volte al giorno il viso con una crema idratante per mantenerlo idratato.

Ideale come trattamento immediato, facile e veloce, soprattutto nelle giornate estive.

14. Umidificare l’ambiente

Gli ambienti freddi e secchi contribuiscono alla secchezza della pelle, quindi trascorrere molto tempo in un ambiente con aria condizionata non fa bene al viso.

Se questo è il tuo caso, puoi investire parte del tuo budget nell’acquisto di un umidificatore.

Ci sono quelli portatili, cioè puoi metterlo in ufficio o nella tua stanza vicino al comodino.

Questi dispositivi sono particolarmente utili in inverno.

15. Fai attenzione durante la rasatura

epilatore marrone

Che tu sia un uomo o una donna, se hai la pelle secca dovresti fare molta attenzione durante la rasatura perché questo processo può irritarla ancora di più.

Optare per creme o gel da barba e lasciare agire per tre minuti prima di iniziare.

Radersi sempre nella direzione della crescita dei peli. Se possibile, evita di usare rasoi o rasoi con lame a punta smussata o a punta smussata.

I vecchi rasoi che vediamo nei film e sono ancora usati in alcuni saloni di bellezza possono ulteriormente irritare la pelle secca.

16. Sollievo immediato

Poiché la pelle secca è una condizione che devi affrontare, il disagio che provoca può essere alleviato con trucchi fatti in casa in un batter d’occhio.

Ad esempio, indossa indumenti di cotone e stai lontano da lana o tessuti sintetici che possono essere graffianti o causare allergie.

Quando ti alzi, la prima cosa che dovresti fare è spruzzarti con gocce di acqua fredda. Ciò renderà la pelle immediatamente fresca.

Bevi tanta acqua. In condizioni normali, gli esperti raccomandano di bere dagli 8 ai 10 bicchieri d’acqua al giorno. Se soffri di pelle secca dovresti superare questa misura.

Consumare cibi ricchi di Omega 3 come pesce, noci, semi di lino e olio di cartamo. Una delle cause della pelle secca è la mancanza di questo minerale nel corpo.

Se senti un disagio esacerbato, applica impacchi di acqua fredda sulla zona e applica una crema all’idrocortisone per diversi giorni. Se i sintomi non migliorano, si consiglia di consultare un medico.