Ovviamente non possiamo andare al mare tutti i giorni e quando l’estate finisce, il freddo e la mancanza di sole restituiscono ai nostri volti il ​​noioso pallore. Niente di più efficace della migliore polvere abbronzante per risolvere quel problema estetico.

Chi ha inventato questo favoloso oggetto per il trucco, ha pensato a tutti coloro che non vogliono sembrare pupazzi di neve in inverno. E lo diciamo tutti perché è un cosmetico che può aiutare non solo le ragazze, ma anche i ragazzi possono usarlo e sembrare una rivista.

È un piccolo aiuto di bellezza per avere un aspetto più sano e radioso. Naturalmente, sul mercato esiste un’ampia varietà di questi abbronzanti in polvere. Devi sapere come scegliere quello appropriato in base al tono della tua pelle per ottenere davvero l’aspetto desiderato. Dopotutto non vuoi sembrare bruciato, vero?

Le migliori polveri abbronzanti

Qual è la migliore terra abbronzante?

Affinché tu possa trovare quello che funziona veramente per te, dovresti preferire quello di buona marca e che garantisca una buona qualità.

Inoltre, ovviamente sarebbe fantastico trovare quelle qualità aggiuntive a un prezzo accessibile o conveniente.

Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di trovare quello più adatto alle tue esigenze e ad un prezzo basso.

È possibile? Ovviamente è. Per ottenere ciò, puoi consultare il parere di altre persone con carnagioni simili e che hanno testato una buona polvere solare.

Nell’elenco comparativo che ti mostreremo di seguito, troverai le 5 migliori polveri abbronzanti che sono state valutate come tali da un gran numero di utenti su Amazon. Quindi avrai più nozioni su quale acquistare.

E se hai bisogno di altri consigli, più avanti in questo articolo, vedrai consigli per scegliere un buon bronzer e come applicarlo correttamente sul viso.

Ecco le migliori polveri abbronzanti:

1. Polvere abbronzante bronzo La Terra Glam

Dal noto marchio francese, questa è una polvere ultra fine che fornisce un’abbronzatura intensa. Si applica perfettamente su viso, collo e décolleté.

Uno dei suoi vantaggi è che ha SPF 10. Si ispira ai toni del Mediterraneo italiano. La dimensione della confezione è ampia e cedevole.

2. Polvere abbronzante Rimmel numero 001 Radiance Brick

Oltre ad essere stata sviluppata da uno dei marchi più riconosciuti sul mercato, questa polvere abbronzante multi-tono non solo è in grado di garantire un aspetto abbronzato liscio e sano, ma aggiunge anche un meraviglioso tocco di luce.

Un altro dei vantaggi di questo prodotto è che è compatibile anche con la pelle chiara perché pigmenta sottilmente, lascia una finitura naturale e funge da contorno.

E come se non bastasse, questa polvere abbronzante non lascia il viso lucido o luccicante.

3. Polvere abbronzante Rimmel London

È impermeabile, di lunga durata e ha una finitura opaca.

Dermatologicamente testata, questa polvere garantisce un meraviglioso aspetto abbronzato fino a 10 ore, anche resistendo agli effetti degli ambienti acquatici.

Offre una texture morbida e vellutata che assicura anche un aspetto naturale e uniforme con una finitura opaca che lo rende versatile per l’uso sia di giorno in ufficio che di notte per le gite in città o per partecipare a eventi speciali.

Il suo formato di presentazione lo rende comodo e facile da portare in borsa, e la sua applicazione è facile e semplice: dopo la base per fissare il trucco, su collo e décolleté.

4. Abbronzante luccicante in polvere per trucco Ladygo

È uno dei pezzi chiave in una tavolozza di trucco completa che include ombre, evidenziatori e fard. Tutte le tonalità sono ispirate a un look naturale ed estivo.

Il bronzer in particolare può essere applicato con una spugnetta umida per un effetto profondo o in polvere con un pennello per un aspetto più morbido e naturale.

5. Polvere abbronzante effetto seta L’Oréal Paris Glam Bronze

Questa cipria, anch’essa della casa cosmetica francese, può essere utilizzata sia da donna che da uomo. Lascia un effetto setoso sulla pelle grazie alla finezza della sua formula.

È ugualmente in grado di fornire un’abbronzatura intensa e ha anche SPF 10. Il contenitore porta 95 grammi e il suo tono è Terra Taormina.

6. Polvere abbronzante Makeup Revolution

Per finiture intense e drammatiche, il produttore di questo cosmetico suggerisce di applicare con un pennello umido.

È a lunga tenuta e può rimanere sul viso per l’intera giornata con un colorito molto naturale.

Ha una dimensione molto buona e la sua pigmentazione è potente. Il colore è un bronzo puro, perfetto per ottenere una bella abbronzatura.

Cos’è una polvere abbronzante?

Tra i diversi articoli per il trucco esistenti, troverai questo che può aiutarti a mettere in risalto la tua bellezza naturale. best-polvere-abbronzante

La sua funzione è quella di dare un aspetto più abbronzato al viso, come se fossi andato al mare.

Ti renderai conto che un bronzer può avere diverse presentazioni, ma quando è una polvere è molto pratico e veloce da usare.

L’importante per ottenere il look con esso, senza che sia forzato, è selezionare la formula e il colore più appropriati per il tono e il tipo di pelle.

Naturalmente, applicalo anche correttamente, nelle aree giuste.

Qual è la polvere abbronzante migliore per il tuo tipo di pelle?

Rimmel London Sculpting Palette, Cipria...

Deve essere chiaro che non tutti abbiamo lo stesso tipo di pelle. Ciò che può essere favorevole per la pelle secca non lo sarà per la carnagione grassa.

Pertanto, prima di acquistare un prodotto per abbronzare il viso, tieni presente quanto segue:

  • Pelle secca:

Se rientri in questo gruppo, i bronzer in crema o fluidi potrebbero essere più convenienti per te. Con loro riuscirai a dare un colorito migliore al viso e allo stesso tempo aiuterai nella sua idratazione.

  • Pelle normale, mista o grassa:

Tutti e tre questi tipi di pelle andranno bene con le opzioni in polvere. Daranno la copertura necessaria senza seccare o provocare una sensazione oleosa sul viso.

  • Pelle molto grassa e a tendenza acneica acne:

Brufoli o punti neri potrebbero riprodursi se usi creme abbronzanti con questo tipo di pelle.

Pertanto, evitali a tutti i costi. Anche le opzioni fornite con i glitter dovrebbero essere ignorate perché farebbero sembrare il tuo viso molto più grasso del solito.

Per quelli di questo gruppo, le presentazioni in polvere, gel o liquido saranno migliori.

Altre persone stanno anche leggendo: I migliori sieri per ciglia e come dovresti applicarli.

Quale polvere abbronzante si adatta meglio al tono della tua pelle?

Too Faced - Polvere abbronzante...

Questa è una delle domande più difficili a cui rispondere, perché possono esistere tonalità della pelle simili ma non esatte. E dai!

Che è importante sapere quale usare, perché il bronzer sbagliato ti farà sembrare una carota e non è questa l’idea.

Un buon bronzer per il viso dovrebbe farti sembrare un’abbronzatura naturale molto bella. Un dorato sexy.

Detto questo, esamina il tono della tua pelle e vedi quale di questi ti si addice meglio:

  • pelle marrone

Quelli con la pelle scura o quelli con colori caldi hanno vinto il jackpot, perché quasi tutte le tonalità di polvere solare si adatteranno perfettamente a loro.

Il colore dorato o terracotta che li accompagna sembra imbattibile sulla pelle marrone.

  • pelle intermedia

Le persone con questa colorazione possono avere sfumature fredde o calde o una miscela di entrambi sulla pelle.

Le polveri color pesca o pesca le favoriranno. Anche quelli che sono nella gamma del marrone ma chiari.

  • Pelle pulita

Sono quelli che hanno più bisogno dell’aiuto di questo cosmetico ma che troveranno più difficile trovare un tono che sembri naturale.

Le pelli inclini a colori freddi, molto chiari o pallidi dovrebbero cercare polveri che siano solo una o due tonalità sopra la tua pelle.

Abbronzanti per il viso secondo la sua formula

Ricorda che, a seconda del tuo tipo di pelle, puoi anche selezionare la formula adatta alle tue esigenze:

  • alla crema

Sono quelli che funzionano molto bene con la pelle secca, perché servono come idratanti o emollienti.

La sua consistenza non è adatta per la pelle grassa. Tuttavia, per chi ha la pelle secca, sarà molto facile ottenere l’abbronzatura desiderata con questo tipo di terra abbronzante.

Quello con cui dovresti stare attento è applicare troppo sul viso.

Una volta asciugato, non sarà facile correggere eventuali eccessi e l’abbronzatura non sembrerà affatto naturale.

È comune vederli in pacchetti diversi. Possono essere contenitori come lozioni o tubetti, molto simili a quelli delle basi trucco.

  • In polvere

Stai uscendo e non vuoi indossare quel bianco come la neve? Con un pennello per il trucco puoi applicare questo tipo di terra rapidamente, è istantaneo.

Posizionarlo in zone strategiche ti lascerà con un aspetto più sano anche nelle giornate invernali.

È spesso disponibile sotto forma di cipria pressata o sciolta, rendendo più facile correggere eventuali errori.

Come accennato in precedenza, ad eccezione della pelle secca, le polveri solari vanno bene per tutti i tipi di pelle.

Particolarmente nella pelle grassa è conveniente in quanto assorbe la secrezione e rimuove la lucentezza.

Naturalmente, non dimenticare di mettere prima la base e la polvere della tua tonalità per evitare che le rughe di espressione siano troppo marcate.

  • gel

Questa versione è molto interessante nel suo modo di recitare. È quasi sempre a base di acqua e silicone, motivo per cui è traslucido e non copre completamente la pelle.

Ecco perché fondendosi con esso, permette ai suoi pigmenti e al colore della pelle di combinarsi e dona un aspetto più naturale.

Un consiglio per la sua applicazione è quello di utilizzare una spugnetta umida, perché tende ad asciugarsi molto velocemente e potrebbero rimanere degli errori.

Così, con l’umidità, puoi stenderli uniformemente sul viso. È la presentazione più duratura delle tre.

Tipi di bronzer in base all’aspetto che forniscono

Vuoi scintillii magici per un look fantasy o semplicemente qualcosa di semplice o opaco? Puoi anche scegliere lo stile che vuoi mostrare con il bronzer.

  • Lucente

Le opzioni lucide non solo ti daranno colore sul tuo viso, ma ti faranno anche sembrare radiosa. Hanno un effetto illuminante che sembra molto carino. Possono includere piccole particelle di mica e talco per un aspetto satinato.

Potresti volerlo per un look da spettacolo drammatico, ma in caso contrario, non applicare tranne una piccola quantità.

  • effetto opaco

Se stai cercando uno di questi cosmetici per modellare il viso e renderlo più stilizzato, l’effetto opaco è l’alternativa migliore.

Infatti, il suo utilizzo è diventato una tendenza attuale nel trucco.

Affinché non sembri esagerato e sembri naturale, sarà sufficiente acquistarne uno che sia uno o due toni sopra il colore della tua pelle.

  • Puro

È il più morbido e delicato dei tre look.

Dà un tono morbido in modo che il tuo viso sembri come se fossi stato su una spiaggia caraibica per un giorno. Usando gli altri due l’aspetto è più di una settimana intera.

Tutto dipende da cosa vuoi mostrare.

Suggerimenti per applicare bene la polvere abbronzante

Seguendo i consigli che ti proponiamo di seguito, non avrai nulla da invidiare ad una truccatrice professionista:

  • Prendi una spazzola spessa e morbida.

Avendo un buon pennello, sarà molto più facile e veloce stendere uniformemente la polvere sulla pelle.

Non usare lo stesso fard perché non otterrai un buon effetto e sporcherai gli strumenti per il trucco.

  • Polvere sulle aree che si abbronzerebbero al sole

Se l’idea è quella di mostrare un viso esposto a una giornata in spiaggia, applica il prodotto sulle parti più importanti del viso.

Questi sono la fronte, il setto o ponte del naso, la parte superiore delle guance e un po’ sul mento.

  • Applicare la polvere con parsimonia

Non caricare troppo il pennello ad ogni passata, anzi rimuovi gli eccessi prima di passarlo sul viso.

Se fai questo processo a poco a poco otterrai il colore che stavi cercando meglio. Farlo molto velocemente e con molto carico ti farà mostrare un aspetto innaturale.

  • Valuta il risultato alla luce naturale

A volte ci trucchiamo in bagno e da qualche parte con molta luce artificiale.

Per verificare che il lavoro sia stato svolto correttamente, controlliamo il viso in un luogo con luce naturale. Se ci sono eccessi o parti poco coprenti, puoi accoppiarli con un altro pennello pulito.

Puoi anche ridurre leggermente l’intensità eccessiva dalla tua normale cipria compatta.

Come si applica la polvere abbronzante?

FAQ

A cosa serve la polvere abbronzante?

Bronzer è usato per emulare un bagliore “baciato dal sole” e migliorare l’abbronzatura. Il trucco Bronzer può essere utilizzato per aggiungere calore o per scurire le aree della pelle senza mascherare la pelle.

In breve, il bronzer è un ottimo modo per rendere la tua pelle radiosa e sana.

Hai davvero bisogno di una polvere abbronzante?

Bronzer è consigliato per determinate attività. Ad esempio, se hai la pelle grassa, l’abbronzante può essere utilizzato per aggiungere dimensione e impostare il fondotinta.

Inoltre, il bronzer funziona anche come un ottimo blush.

Qual è la differenza tra terra abbronzante e contorno?

Il contouring viene utilizzato per modellare e definire la struttura del viso, mentre l’abbronzatura viene utilizzata per riscaldare la pelle dove il sole ti colpirebbe naturalmente.

Molti truccatori esperti concordano sul fatto che il contouring crea struttura, dimensione e simmetria, mentre l’abbronzatura aggiunge luminosità, calore, uniformità e un aspetto più radioso.

Dovrei usare fard o terra abbronzante?

Il bronzer è perfetto per gli eventi casual del fine settimana e per i look da sera più truccati, in particolare quelli che includono il contouring.

Il fard può aggiungere una sfumatura di colore più tenue e arrossata ed è ottimo anche per l’abbigliamento da giorno, ma dovrebbe essere usato con parsimonia perché i fard sono spesso altamente pigmentati e possono diventare intensi se non si presta attenzione.

Puoi usare una polvere abbronzante senza fondotinta?

Sì. Usare la terra abbronzante sulla pelle nuda, senza applicare fondotinta o altri prodotti come base, è possibile e facile da fare. In questo modo uniforma il tono della tua pelle e ti lascia un aspetto fresco e baciato dal sole.

Tuttavia, assicurati di trovare un bronzer il cui colore si adatti correttamente al tono della tua pelle.

Alcune persone possono indossare bronzer arancioni e abbronzature marroni, ma devi scegliere la tonalità giusta per te.

La polvere abbronzante dovrebbe avere riflessi?

Il bronzer luccicante dona alla tua carnagione un aspetto vibrante e scintillante.

Ma sulla pelle grassa, può rendere il tuo viso innaturale, lo stesso vale per la pelle normale che inizia a sudare.

Alcuni esperti del settore, tuttavia, raccomandano che sia meglio saltare le scintille sul viso e attenersi a una cipria opaca o satinata.