Ogni persona che va in bicicletta sa che nel momento in cui è in viaggio c’è una possibilità che uno dei suoi pneumatici soffrire A puntura. Ecco perché un ciclista deve avere a portata di mano la migliore pompa da bicicletta sul mercato rigonfiamento le tue gomme da solo al momento di a emergenzao semplicemente per controllare la pressione dell’aria al loro interno.

La corretta pressione dei pneumatici dipende da molto: dimensioni dei pneumatici, spessore del fianco, peso del ciclista, condizioni di guida e altro.

Potrebbe piacerti anche: Le migliori bici pieghevoli

Le migliori pompe per biciclette

Qual è la migliore pompa da bicicletta?

I pneumatici completamente gonfiati sono in genere per condizioni più miti; mentre quelli leggermente gonfiati possono essere migliori per strade sconnesse o sentieri.

Ci sono diversi fattori che bisogna conoscere molto bene per fare la scelta corretta della pompa più adatta a noi.

Successivamente ti presentiamo migliori pompe per bici:

1. Pompa da bicicletta INTEY

Conveniente

Questa è una pompa ad aria portatile realizzata in alluminio per essere resistente e leggera. Il manico è ergonomico per renderlo comodo da maneggiare, pur essendo antiscivolo. La sua base è stabile quanto serve e, ovviamente, resistente.

Una delle cose che aggiunge anche comfort a questo modello è l’indicatore che è stato integrato in esso, viene fornito con numeri grandi, facilitando la lettura.

Il doppio contenitore integrato può essere compatibile con le valvole Schrader e Presta, mentre gli aghi per vescica inclusi funzionano con piscine e palloni gonfiabili.

2. Pompa da pavimento per bicicletta Letton

Niente sfugge

Letton Pompa da Pavimento per Bicicletta,...

Il suo sistema anti-perdite ad alta pressione è super utile, poiché sei tranquillo sapendo che puoi gonfiare i tuoi pneumatici in modo rapido e sicuro senza sprecare aria, tempo o fatica.

È davvero multiuso, quindi vale la pena averlo a casa, perché non solo riempie in modo efficiente le gomme della bicicletta, ma viene fornito con due adattatori ideali per palloncini, materassi ad aria, passeggini, sedie a rotelle e altro ancora.

Leggero e compatto, quindi non è scomodo da maneggiare e allo stesso tempo è molto facile da riporre e trasportare.

3. Velocampione Pro 1225

Pompa da pavimento portatile VeloChampion...

Questa bomba di molto buona qualità misura 80 x 15 x 15 cm e pesa 399 g, con manometro facile da leggere sulla base, gonfia rapidamente pneumatici fino a 200 psi. Ha un tubo flessibile per valvole Presta, Schrader e Dunlop, un cilindro in acciaio e una base in acciaio temprato.

Con fusto principale in metallo verniciato bianco, impugnatura ergonomica imbottita, pulsante di rilascio a pressione e blocco della maniglia per un facile trasporto. Il suo prezzo è meno caro rispetto a molti altri nel mercatoPiuttosto conveniente.

4.BVGF55P

BV Pompa ad Aria Ergonomica per...

questa pompa ad aria in piedi È eccellente per le competizioni e le uscite. Non è solo per biciclette ma anche per altri oggetti gonfiabili come palloni.

Di alta qualità, con manometro Pompa grande e di facile lettura e una pressione massima di 160 psi, questa pompa è una testa della valvola intelligente facile da usare che può essere utilizzata con valvole Presta e Schrader senza perdite d’aria.

La sua base è stabile e resistente, inoltre il lungo cilindro in acciaio/alluminio significa che più aria viene spinta attraverso ciascuna pompa, rendendo il processo più veloce.

Le sue dimensioni: 61 x 24,1 x 12,7 cm e il suo peso: 907 g. Avere un prezzo economico che nel nostro opinione ne vale sicuramente la pena.

5.Airbone Mini

Airbone Mini - Mini pompa ad aria, 99...

Con una qualità superiore e una finitura sorprendente, questa mini-pompa è perfetta per i ciclisti di montagna, strada o BMX. Le sue dimensioni sono 10 x 2 x 2 cm, pesa solo 49 g, e il suo costo è conveniente per tutte le qualità che possiede.

È compatibile con FV/DV e dispone di un adattatore A/V. Puoi gonfiare fino a un massimo di 100 PSI e viene fornito con il proprio supporto. Le sue dimensioni e il suo peso sono perfetti per essere attaccato alla tua bici, tenerlo nello zaino o semplicemente tenerlo ovunque in casa.

6. Patercle Booster ACT PRO

Patarcle Mini Pompa da Bicicletta Montata...

Questa mini pompa ha meno costo rispetto al precedente, con 19,4 x 1,9 x 1,9 cm e 159 g. La sua struttura integrata rende la sua pressione massima fino a 260 psi, rendendola più efficiente delle comuni pompe. Adatto anche per valvole Presta e Schrader.

Il suo supporto è realizzato in metallo resistente e viene fornito con un kit di riparazione in caso di rottura. Viene anche utilizzato per gonfiare palloni sportivi.

7. Enkeeo Mini BC

Enkeeo - Mini pompa ad aria manuale con...

Con corpo in alluminio e maniglia estraibile in plastica, tubo flessibile regolabile e connettore robusto, questa mini pompa ha una capacità massima di 150 psi. La sua capacità di pompaggio è potente, facile da usare, veloce e precisa grazie al suo design telescopico Y impugnatura ergonomica. Può connettersi a valvole Presta e Schrader e gonfiare palloni sportivi.

Realizzato con materiali di alta qualità, Ha un peso di 220gr e una lunghezza di 29,5cm. Questo è senza dubbio molto efficiente per pneumatici da strada, montagna e BMX, limitando il suo eccellente prezzo basso.

Come scegliere una pompa da bicicletta?

1. Compatibilità dei tubi

Le bici usano valvole Presta o French e Schrader o tipo auto.

la migliore pompa per bici

Le più utilizzate attualmente sono le Presta, soprattutto sulle bici da strada poiché i loro cerchi hanno uno stelo della valvola alto e sottile e un controdado per aiutare a fissare la chiusura, sono anche strette.

Le valvole Schrader, invece, hanno più volume, ma sono più facilmente utilizzabili. Quindi nella scelta bisogna tenere conto che il tipo di valvola corrisponde alla pompa. Oggi le pompe più popolari sono già dotate di doppia testa per adattarsi a entrambi i tipi.

Una terza opzione potrebbe essere il Dunlop. Al comprare si deve tener conto che le pompe più piccole prezzo potrebbe richiedere un adattatore per adattarsi alla valvola.

E’ consigliato per chi ha più bici, utilizzare lo stesso tipo di valvola universale. In questo modo avranno sempre a portata di mano quello corretto o ideale.

Potrebbe piacerti anche: Le migliori luci per bici

2. Pompe da pavimento

Questi sono perfetti da avere nel garage di casa o in un negozio di biciclette. Hanno un’elevata capacità di riempimento dell’aria e funzionano per una varietà di scopi oltre al loro uso principale che è in esecuzione su pneumatici per biciclette, oltre a svolgere lavori di pompaggio. alta pressione che altre pompe portatili più piccole normalmente non possono.

Questa è sicuramente l’opzione più sicura e veloce che puoi acquistare.

3. Pompe telaio

Queste pompe si inseriscono rapidamente nel telaio di a bici da stradache normalmente si trovano sotto il tubo superiore, senza la necessità dell’hardware di montaggio aggiuntivo richiesto dalle mini pompe.

Certo, quelle a telaio sono molto più pesanti e lunghe delle minipompe, ma lavorano più velocemente. Sono realizzati con una grande capacità di riempire i pneumatici alta pressione (fino a 160 psi) che hanno le bici da strada, ecco perché è l’opzione migliore per i ciclisti che usano bici da strada.

In particolare, queste pompe per montaggio su rack sono disponibili in diverse dimensioni come S, M, L, ecc. In base alla dimensione complessiva del telaio misurata in centimetri o alla lunghezza del tubo orizzontale misurata in millimetri.

È molto importante che tu osservi attentamente le misure della tua bicicletta prima comprare.

4. Mini-bombe

Sono piccoli e abbastanza leggeri, quindi ti forniscono una soluzione rapida, facile ed efficace quando hai una gomma a terra in mezzo alla strada.

La maggior parte può essere attaccata o attaccata a qualsiasi punto del telaio della bicicletta, alcuni si adattano persino sotto il punto della bottiglia d’acqua, utilizzando sempre l’hardware di montaggio o un cinturino antiscivolo o a strappo. In genere, gli appassionati di mountain bike preferiscono trasportare la loro mini-pompa in modo più sicuro all’interno della borsa o dello zaino idrico, lontano da eventuali ostacoli.

Al momento dell’acquisto, considerare la valutazione PSI di questa pompa. Ad esempio le pompe da 90 psi vanno bene per mountain bike o comfort bike; anche quelli da 120 psi vanno bene Mountain bikes o comfort e vanno bene per alcune autostrade, tuttavia i modelli fino a 160 psi sono i migliori per le autostrade.

Molte mini-pompe sono già dotate di un tubo flessibile incorporato, riducendo così lo stress di pompaggio sullo stelo della valvola, che potrebbe rompersi con una pompa rigida standard se maltrattata o trascurata.

5. Gonfiatori o pompe di CO2

Il pompa co2 Ci permette di avere una soluzione rapida ma temporanea, è un’opzione leggera e minimalista. I corridori lo preferiscono perché permette loro di pedalare leggeri, dato che entra anche in una tasca della maglia.

Il kit di questo gonfiatore è composto da un ugello e una cartuccia, senza comportare alcun tipo di pompaggio. Naturalmente le cartucce sono monouso, poiché una volta utilizzate, dopo alcune ore potrebbe fuoriuscire della CO2 residua.

Per usarlo devi semplicemente riparare o sostituire il tuo tubo danneggiato e riempirlo con raffiche di CO2. Questo potrebbe durare fino alla fine del tuo viaggio, e una volta a casa dovresti far uscire tutta la CO2 dalla camera d’aria e riempire di nuovo la gomma.

Considera quanto segue quando scegli: la misura da 16 g è la migliore per uno pneumatico da strada 700c; i 20 g possono riempire un paio di pneumatici da 700c o un singolo pneumatico da mountain bike da 26 “o 29”.

Alcuni ugelli includono una valvola di intercettazione per un gonfiaggio più preciso, altri ugelli e cartucce sono filettati e altri no, quindi cerca un set compatibile.

Ci sono altre caratteristiche importanti da considerare quando si valuta quale pompa ad aria acquistare:

6. Stabilità

La stabilità della pompa dell’aria durante il riempimento dei nostri pneumatici è un fattore molto importante, poiché il processo di pompaggio a volte può essere piuttosto impegnativo.

La base è a terra e tu stai in piedi in piedi di lei. Se hai intenzione di acquistare una pompa da pavimento, tieni presente che la sua base è forte quanto te o la persona che la maneggerà, in modo che mantenga correttamente le forze di pompaggio. Le basi migliori sono quelle in metallo.

Facilità di attacco/distacco

La cosa migliore è che il mandrino pneumatico della tua pompa ha facilità di accoppiamento alla valvola della pompa, ad esempio quelli che si adattano alla stessa porta sono consigliati senza la necessità di cambiare o spostare altre parti. Allo stesso modo ce ne sono alcuni con design più durevoli di altri, questi sono sicuramente quelli da scegliere.

Anche in questo caso il metallo vince, poiché i mandrini ad aria realizzati in plastica sono più difficili da serrare.

Potrebbe piacerti anche: La migliore fotocamera a prova di foratura

Calibro

Anche se potrebbe non sembrare, il design del misuratore o del calibro è importante in modo che ci semplifichi la visualizzazione della pressione.

Caratteristiche come la combinazione di colori, l’altezza e la dimensione dei numeri possono fare una grande differenza tra un buon indicatore e uno cattivo, quindi osservalo bene e assicurati che sia facile da capire.

Ci sono i contatori digitali, ma è difficile leggerli quando sono sotto il sole, la stessa cosa che accade quando proviamo a leggere sullo schermo del cellulare esposto al sole.

velocità di gonfiaggio

Questo è il numero di colpi che dovrai effettuare per raggiungere una certa pressione predeterminata nel pneumatico. Ciò dipenderà logicamente dal tipo di ruota, che si tratti di una mountain bike o di una bici da strada, e dalla capacità della pompa dell’aria.

Precisione

dopo certo test comparativi Si è concluso che l’accuratezza dei risultati dell’inflazione tende ad essere maggiore quando il prezzo è più vecchio. Quindi, da questo punto di vista, la precisione del lavoro della vostra pompa può variare molto a seconda del marca Y prezzo.

Altre cose da considerare

Quando acquisti una buona pompa per bici che sia affidabile e manterrà la tua pneumatico non solo completo ma in perfette condizioni, ci sono tante cose da guardare e per non passare inosservati continuate a leggere:

Dimensione

Dipende dalla situazione, perché questo sicuramente non ti importerà se lo lasci a casa. Ma se ti piace viaggiare con lei, dovresti pensarci attentamente. Nella marcatura ci sono mini-pompe, ma hanno un limite di volume d’aria.

Il peso

Se lo lasci a casa, non ti dispiacerà che pesa molto, purché sia ​​resistente. Se hai intenzione di trasportarlo, è meglio che tu scelga un modello luce.

Costruzione

Generalmente più costosa è la bomba, più metallo contiene. Questo è un materiale molto più forte e resistente della plastica, che costa poco ma alla fine smetterà di funzionare in un breve periodo di tempo.

Servizio tecnico

Non fare un grande investimento se non hai a disposizione pezzi di ricambio. Questo vale per le pompe di fascia alta che offrono, a loro volta, una gamma di ricambi della stessa marca che allungheranno la vita utile della pompa. I più importanti sono la testa e valvola perché si consumano più velocemente.

Come scegliere la migliore pompa da bicicletta?

Alcuni accorgimenti al momento dell’acquisto non sono mai troppi ed è che pochissimi sanno che la durata della pompa è importante. Questo indica la quantità di aria che pomperai nella bici. I tratti brevi aggiungeranno meno aria rispetto a quelli più lunghi. È inoltre essenziale che, se lo porterai riposto sulla bici, le sue dimensioni non interferiscano con una pedalata sicura. Ma dai, il fatto che sia compatibile con la moto è un altro dettaglio super importante, così come la sua durata.

Quali sono i vantaggi delle pompe da bicicletta?

Se ritieni che servano solo per gonfiare le gomme a terra della bicicletta, devi sapere che oltre a ciò, la possibilità di risolverlo in pochi minuti comodamente a casa tua o in mezzo alla strada, è un enorme vantaggio che il tuo le pompe ti offrono. . Ma se sei avventuroso, sarai felice di sapere che puoi usarli per gonfiare un gommone o per accendere un falò.

Quali preoccupazioni dovrebbero avere gli acquirenti di pompe per biciclette?

Durata e funzionalità sono le preoccupazioni principali. Ed è che quando sei sul ring, non avere una pompa di alta qualità a portata di mano può richiedere tempo e metterti più pressione e impegno quando cerchi di risolverlo con altri metodi.

Per garantire un buon acquisto, dovresti anche preoccuparti che si tratti di un modello flessibile e facile da usare con un accessorio valvola Schrader e Presta. Certo, la questione del prezzo ti preoccuperà ed è qualcosa che dovresti negoziare un po’, perché accontentarti di un modello economico che non dura nel tempo non sarà una grande idea.

Istruzioni per il pompaggio di pneumatici per biciclette

Non sottovalutare il processo di gonfiaggio delle gomme della tua bicicletta, è importante capirlo e sapere cosa bisogna fare per farlo nel migliore dei modi.

Determinare il tipo di valvola

Sembra ovvio, ma la verità è che è un processo di base che molti utenti dimenticano, soprattutto se sono principianti, ed è che il fatto di determinare il tipo di valvola sulla bicicletta è solitamente sottovalutato, improvvisamente senza sapere che ne esistono almeno due tipologie base che sono la Presta e la Schrader, la prima solitamente presente sulle bici da strada, che richiedono un elevato Pressione di aria, mentre il secondo è solitamente presente nelle mountain bike. Pertanto, le teste delle pompe per biciclette differiscono a seconda del tipo di valvola.

Dopo averlo determinato, la prossima cosa da fare è trovare una pompa compatibile. Sebbene la maggior parte di solito abbia una doppia compatibilità, poiché vengono forniti con accessori in modo che possano essere utilizzati con tutte le valvole e questo è l’ideale.

Collegare la pompa alla valvola

Devi verificare che sia la pompa giusta per la valvola e puoi essere sicuro al 100% solo se si collegano perfettamente. Con le valvole Presta scoprirai che c’è una vite che la copre e deve essere rimossa prima. Devi premere bene in modo che l’aria non fuoriesca, altrimenti non si gonfia, la chiusura deve essere ermetica. Nel caso della valvola Presta, bisogna stare attenti al perno sottile al centro perché è fragile e non si può sostituire, quindi danneggiarla significherebbe cambiare tutta la gomma.

pompare aria nel pneumatico

Infine, devi assicurarti di pompare la corretta pressione dell’aria nel pneumatico, che viene misurata in PSI (libbre per pollice quadrato). La cosa buona è che conoscere la giusta pressione per i tuoi pneumatici è abbastanza semplice, dovrai solo vedere il numero che mette sui lati del cerchio.

Consiglio sempre di portarlo al massimo consigliato dal produttore, ma senza superarlo. È che tendono sempre a sgonfiarsi, ma se si gonfia di più si corre il rischio di danneggiare la fotocamera. Ora, nel caso in cui il tuo pneumatico non abbia l’indicazione o sia stato cancellato, puoi avere come regola generale che il valore consigliato è compreso tra 85 e 130 PSI per le bici da strada e tra 30 e 50 per le mountain bike.

Si consiglia vivamente di investire in un’altra pompa, portatile. Ed è che, se hai già una pista o un piatto a casa, saprai sicuramente che, sebbene siano eccellenti e molto robusti, non possono salvarti in caso di emergenze. Perché sappiamo tutti che puoi correre il rischio di avere una gomma a terra in mezzo alla strada e in questi casi non c’è niente di meglio che avere una pompa a cingoli, in quanto ti permetterà di ottenere facilmente la pressione corretta per il tuo pneumatico.

Quello che alcuni non sanno e quello che bisogna tenere a mente per non sorprendervi è che, nel tempo, la pressione dell’aria nei pneumatici diminuisce gradualmente a causa dell’usura. Devi quindi assicurarti di controllare i livelli dell’aria e continuare a pompare quanto necessario. Se abbassi la pressione dell’aria puoi danneggiare le gomme e aumentare le possibilità di forature. Si consiglia di sviluppare una routine per controllare la pressione dell’aria nei pneumatici prima di mettersi alla guida.

Potrebbe piacerti anche: Miglior lubrificante per catene

manutenzione pneumatici per biciclette

Che tu lo faccia professionalmente, per divertimento o utilizzi una bicicletta come mezzo di trasporto, andare in bicicletta è una delle attività più divertenti, perché devi accettare che comporta una o due attività che potrebbero non essere le più divertenti. e la sua manutenzione è una di queste.

Una buona manutenzione con la giusta frequenza renderà il ruota vengono mantenuti, riducendo così al minimo le riparazioni e prolungando la vita utile della bicicletta. Come farlo nel modo giusto? Non perdere di vista questi suggerimenti:

Mantenere la corretta pressione dell’aria

Non importa se la bici è in uso o meno, è meglio mettere regolarmente aria nelle gomme. In caso contrario, si possono causare gravi danni. Quando l’aria è bassa, può sembrare che la ruota sia costantemente attaccata al suolo e guidare in questa situazione può danneggiare le gomme.

Per i ciclisti abituali sarà importante pompare aria nella gomma prima di pedalare, o almeno una volta alla settimana. Pizzicare i lati della ruota sarà una tattica semplice e veloce per capire se le gomme devono essere riempite, ma puoi anche optare per una pompa con un manometro che indichi il livello esatto di aria nella gomma. L’importante è che rimanga all’interno della gamma consigliata per prestazioni ottimali del pneumatico. Per i conducenti più pesanti, sarà consigliabile mantenere gli pneumatici a un livello di pressione più elevato, è necessario tenere conto del fatto che anche il peso corporeo è un fattore di stress degli pneumatici.

Pulisci regolarmente le gomme

Sembra semplice, ma l’impatto che una corretta pulizia degli pneumatici ha sull’estensione della loro vita utile è davvero importante. È un processo semplice che richiede poco sforzo e poco tempo.

Avrai bisogno di un panno e un po’ di acqua tiepida, con questo paio potrai rimuovere ogni traccia di fango o sporcizia e tutto lo sporco che si può accumulare gradualmente nel tempo e i diversi terreni in cui cammini abitualmente con la tua bici. Puoi anche aggiungere una spazzola metallica nel caso in cui ti imbatti in fango che si è gravemente incrostato sulle ruote, ad esempio.

È importante non dimenticare di pulire l’intero bordo della ruota, poiché ti aiuterà a rilevare eventuali punti arrugginiti che potrebbero dover essere lubrificati. Non è affatto consigliabile utilizzare dispositivi come tubi flessibiliSebbene all’inizio possa sembrare un’opzione praticabile, la verità è che possono esercitare troppa pressione e quindi danneggiare pezzi più delicati come i cuscini.

Potrebbe piacerti anche: Kit attrezzi per bicicletta

Utilizzare pneumatici adatti al terreno

Se hai intenzione di correre, sicuramente non indosserai scarpe da festa. Lo stesso vale per le bici, devono avere le gomme giuste per il terreno su cui si guida di solito. Devi stare attento ed evitare di utilizzare la tua bicicletta su terreni per i quali non è stata progettata.

Gli pneumatici della tua bici da strada non sono adatti all’uso su terreni difficili, al contrario, sono ideali per le superfici piane. Se tendi a spingere la tua bici da strada troppo spesso su superfici troppo irregolari, metterai a rischio i tuoi pneumatici, aumentando il rischio di usura o di foratura importante. Controlla anche se le ruote girano senza intoppi o non si attaccano. È meglio prendersi cura di quei dettagli insoliti in tempo.

Domande frequenti

Sono molte le domande che sorgono prima, durante e dopo l’acquisto di una pompa da bicicletta, ecco le due più importanti:

E se il manometro non funziona?

Devi sempre fare un paio di cose prima di poter usare correttamente il manometro. Devi assicurarti che il tubo sia collegato correttamente e dare un respiro con la pompa in modo che l’indicatore inizi a dare una lettura.

Scoprirai che questo è particolarmente efficace sulle valvole Presta, che non consentono il passaggio dell’aria fino a quando non c’è pressione.

Hai bisogno di un adattatore?

Le pompe moderne sono dotate di uscite compatibili con le valvole Presta e Schrader. Grazie a questo non dovrai acquistare un adattatore aggiuntivo. In ogni caso, ti consiglio sempre di portare con te un adattatore. Non sappiamo mai quando la nostra pompa potrebbe guastarsi e dobbiamo usarne un’altra non compatibile con la nostra valvola.